Procedimenti: Servizi demografici ed elettorali


  • Cambio di indirizzo nell'ambito del comune
    Termini di conclusione: A seguito della dichiarazione presentata l'Ufficio Anagrafe provvede, entro i 2 giorni lavorativi successivi a registrare la dichiarazione stessa (con decorrenza dalla data di presentazione). Successivamente all'iscrizione anagrafica l'Ufficio Anagrafe provvederà ad accertare la sussistenza dei requisiti previsti per l'iscrizione (o la registrazione) stessa e, trascorsi 45 giorni dalla dichiarazione resa o inviata senza che sia stata effettuata comunicazione di eventuali requisiti mancanti o gli esiti negativi degli accertamenti svolti, l'iscrizione (o la registrazione) si intende confermata.
  • Celebrazione del matrimonio civile
    Termini di conclusione: L’Ufficiale di stato civile concorda con i nubendi il giorno e l’ora della cerimonia nonché l’eventuale ulteriore dichiarazione relativa alla scelta del regime patrimoniale. La celebrazione del matrimonio e la relativa sottoscrizione da parte di tutti gli intervenuti sancisce la conclusione del procedimento. Il termine è di 180 giorni dalla eseguita pubblicazione secondo quanto previsto dall’art. 99 c.c.
  • Cremazione
    Termini di conclusione: 30 giorni dalla formalizzazione dell'istanza.
  • Dichiarazione di nascita
    Termini di conclusione: Il procedimento ha termine contestualmente alla dichiarazione di nascita resa e sottoscritta dai genitori (o aventi titolo). Qualora emergano elementi o situazione che richiedano un'analisi più approfondita della procedura, il termine è di massimo 30 giorni dalla richiesta di formare l'atto presentata dall'avente titolo.
  • Dichiarazione di residenza
    Termini di conclusione: A seguito della dichiarazione presentata l'Ufficio Anagrafe provvede, entro i 2 giorni lavorativi successivi a registrare la dichiarazione stessa (con decorrenza dalla data di presentazione). Successivamente all'iscrizione anagrafica l'Ufficio Anagrafe provvederà ad accertare la sussistenza dei requisiti previsti per l'iscrizione (o la registrazione) stessa e, trascorsi 45 giorni dalla dichiarazione resa o inviata senza che sia stata effettuata comunicazione di eventuali requisiti mancanti o gli esiti negativi degli accertamenti svolti, l'iscrizione (o la registrazione) si intende confermata.
  • Dichiarazione di trasferimento di residenza all'estero
    Termini di conclusione: - per i cittadini italiani: il procedimento si conclude entro il termine di 2 giorni dalla ricezione della comunicazione (modello CONS01) da parte del Consolato - per i cittadini extracomunitari e comunitari: il procedimento si conclude entro 2 giorni dalla richiesta resa o inviata. L'ufficio anagrafe provvederà ad accertare la sussistenza dei requisiti previsti per la cancellazione e trascorsi 45 giorni dalla dichiarazione resa o inviata senza che sia stata effettuata la comunicazione dei requisiti mancanti, la cancellazione si intende confermata. In caso di dichiarazioni non corrispondenti al vero si applicano gli articoli 75 e 76 del DPR 445/2000 i quali dispongono, rispettivamente la decadenza dai benefici acquisiti dalla dichiarazione, nonché il rilievo penale della dichiarazione mendace.
  • Iscrizione AIRE - Anagrafe italiani Residenti all'Estero
    Termini di conclusione: - Quando l’istanza di iscrizione viene presentata direttamente al Consolato è l’ufficio consolare stesso che provvede prontamente ad informare il comune italiano competente per l’iscrizione in Aire. La variazione, previa verifica dei requisiti, verrà predisposta dall’anagrafe comunale entro 2 giorni dalla ricezione della comunicazione consolare (mod. CONS01). - Quando la richiesta viene presentata all’ufficio anagrafe prima dell’espatrio, invece, l’ufficio rimane in attesa di ricevere il riscontro del consolato per concludere il procedimento; in mancanza procederà (trascorso 1 anno dalla dichiarazione) alla cancellazione per irreperibilità. La cancellazione o la variazione di indirizzo AIRE si conclude entro il termine massimo di 2 giorni dalla ricezione della pratica inoltrata dal Consolato competente. La cancellazione dall'AIRE per irreperibilità presunta (art. 4 Legge 470/1988) avviene nei termini di legge.
  • Iscrizione albo scrutatori di seggio elettorale
    Termini di conclusione: Le domande di iscrizione devono essere presentate entro il 30 novembre di ogni anno. Le domande di cancellazione devono essere presentate entro il 31 dicembre di ogni anno. L’aggiornamento dell’albo viene effettuato entro il 15 gennaio di ogni anno.


pagina successiva
Pagina 1 di 2