Dichiarazione di volontà di acquisto, riacquisto o espressa rinuncia della cittadinanza italiana

Ufficio competente: Ufficio Anagrafe - Stato Civile - Leva
Responsabile: Nominativo: Bontempi Francesca, Bontempi Francesco
  Telefono: 036440001
  Fax: 0364406610
  Email: uff.anagrafe@comune.bienno.bs.it
  PEC: protocollo@pec.comune.bienno.bs.it
Termini di conclusione: Il provvedimento di riconoscimento o meno della cittadinanza italiana deve essere adottato entro 180 giorni dal ricevimento dell'istanza.
Normativa di riferimento: Art. 4 comma 2 della legge 5 febbraio 1992 n. 91. Art. 13 lettere (c) e (d) della legge 5 febbraio 1992 n. 91. Legge del 13 giugno 1912 n. 555.
Modalità di avvio: Richiesta
ISTRUTTORIA
Ufficio competente: Ufficio Anagrafe - Stato Civile - Leva
Responsabile: Nominativo: Bontempi Francesca, Bontempi Francesco
  Telefono: 036440001
  Fax: 0364406610
  Email: uff.anagrafe@comune.bienno.bs.it
  PEC: protocollo@pec.comune.bienno.bs.it
ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE
Ufficio competente: Ufficio Anagrafe - Stato Civile - Leva
Responsabile: Nominativo: Bontempi Francesca, Bontempi Francesco
  Telefono: 036440001
  Fax: 0364406610
  Email: uff.anagrafe@comune.bienno.bs.it
  PEC: protocollo@pec.comune.bienno.bs.it

Gli stranieri residenti possono rivolgersi all’Ufficio dello stato civile per dichiarare di voler acquistare o riacquistare la cittadinanza italiana quando si trovano nelle seguenti situazioni:

  • i ragazzi stranieri nati in Italia, residenti legalmente in Italia sin dalla nascita in età tra i 18 e i 19 anni che intendono assumere la cittadinanza italiana.

  • gli ex connazionali che intendono rinunciare all'effetto automatico del riacquisto della cittadinanza, dopo un anno di residenza nel Comune di Bienno (art. 13 lettere c) e d) Legge 5 febbraio 1992 n 91).

La dichiarazione di rinuncia resa davanti all’Ufficiale dello Stato Civile sarà iscritta nei registri pubblici e annotata sull’atto di nascita.

Presentazione della domanda
Prima di recarsi all'Anagrafe è necessario prenotare l'appuntamento

Documentazione:

  • per i ragazzi stranieri nati in Italia istanza e permessi di soggiorno che provano le legalità della presenza in Italia sin dalla nascita in modo continuativo e passaporto.

  • Per gli ex – connazionali: passaporto straniero.